Chi l’ha dura la vince

Come si può notare i miei progressi informatici sono a dir poco mostruosi … Posseggo ormai una certa padronanza del mezzo col quale a dire il vero, ora non so come comportarmi. Rimango letteralmente affascinata da questo mondo appena scoperto dei blog : ci sono persone (devo dire che la finisco spesso sempre in blog di donne ) che sono dei mostri di creatività, buon gusto e buon umore e mi sento così interdetta, negata e brutta che mi viene voglia di lasciare perdere tutto. Poi però penso che alla fin fine non mi legge nessuno e questo spazio è un po ‘ il corrispettivo del diario segreto che avevamo nell’adolescenza e lì mica facevi e scrivevi cose per gli altri, lo facevi per te .

Quindi , continuiamo …

In questo momento sono in banca, luogo triste e grigio con davanti una doppia porta con metal detector e una grande vetrata antiproiettile che affaccia in una strada altrettanto grigia in una giornata di pioggia.Grigia. Alcuni sicuramente farebbero volentieri a cambio con me considerato il fatto che lavoro in un ufficio, sono a casa il Sabato e la Domenica e lo stipendio è discreto … ma io sento di non riuscire più a reggere questa pantomima !

E’ un lavoro che ti inaridisce dentro, ti rende scettica e malfidente; dai clienti sei ritenuta un’associazione a delinquere legalizzata mentre dalla Direzione pensano che sei un’inetta. Insomma, la valorizzaizone della persona !!!

E’ sopratutto per questi e poi molti altri motivi che sogno, sogno una fuga da tutto questo, un licenziamento in tronco, una lettera di dimissioni, un giorno X, la libertà, il vento tra i capelli, le corse nei prati……………..ehm, esagero ?!

Annunci

4 pensieri su “Chi l’ha dura la vince

  1. Lavoro in (vari) helpdesk informatici (ed informativi) a livello assicurativo da anni, dando assistenza alle filiali di una banca, alle agenzie di un colosso, a clienti.
    Negli anni in cui seguivo la banca, ho visto ehm sentito bancari che vendevano polizze a gente in punto di morte, mandavano scagnozzini fuori dalla porta della stanza di ospedale prima di grosse operazioni, ignorantoni arroganti che vendevano fondi pensioni come fossero polizzette facili (e in qualche caso, il cliente sono riuscita a gestirlo meglio io della banca). MA. Ma ho conosciuto bancari che avevano davvero a cuore i propri clienti. Che chiamavano per chiedere un consulto su polizze di altra compagnia e per concludere “eh sì, pensavo anch’io: non è il caso di farli disinvestire perché ci perdono soldi, aspettiamo qualche mese la scadenza così poi li reinvestiamo qui in questo prodotto che è buono”. Questa persona, dopo essersi divorato il fegato per varie dinamiche che puoi immaginare, ha deciso di andare in prepensionamento. I clienti ancora lo cercavano a casa.
    Il lavoro del bancario è infame. Perché sei costretto ad essere stronzo ecc. (ora esagero un po’ ma fino ad un certo punto). L’unico punto buono è lo stipendio.
    Cmq, ti dico, io sono uscita litigando furiosamente da una banca per il mutuo, ho tolto via il mio conto e tutto e sono andata in una filiale piccola di un istituto più affine alla mia visione bancaria. Sono tutti uomini per fortuna ed è tutto molto più umano.
    Hai la mia comprensione.

    1. Ciao ! Anche io ti segio spesso, felice di leggerti tra i commenti !!! Ho sempre scelto pure io piccoli istituti bancari nwella convinzione che il rapporti colleghi-colleghi e bancario-cliente fosse più “umano”… un po’ è vero ma sempre di banca si parla…….. Cmq, sì, come dici tu il positivo è : stipendio sicuro (finora) e mediamente buono. Detto questo, c’è da mettere sulla bilancia tutto il resto…………………………………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...