…ed è subito sera…

Ieri ho accompagnato un’amica ad una visita dal mio ginecologo nonchè medico di fiducia… Il tragitto, di circa 20 km, è stato interamente coperto da chiacchiere medico-informative riguardo alle nostre comuni conoscenze . Beh, sono tornata a casa con un profondo senso di angoscia e da un lato con un gran senso di sollievo. Come cambia il punto di osservazione della vita quando la salute c’è o quando viene a mancare !!! Prometto prometto prometto che mi impegnerò a dare il giusto valore alle cose, alle persone ai fatti. Ha sempre meno senso perdere tempo prezioso quì in ufficio a fare cose che non mi piacciono nè mi rispecchiano con persone con le quali con condividerei nemmeno 5 minuti della mia vita ma tant’è al momento.Questo comunque non mi toglierà l’entusiasmo e la speranza che un giorno, ormai prossimo, mi riprenderò la mia libertà ,il mio tempo, le mie ore . Voglio vivere, vivere davvero senza aspettare il Sabato e la Domenica o i 15 giorni di ferie  … voglio che ci sia vita in ogni giornata che spendo, in ogni giornata che finisce voglio sentirmi piena di esperienza bella o brutta che sia. Di quì alla libertà mi separa solo il trovare un’idea per racimolare un 100.000 euro …. e che sarà mai ?!

Annunci

2 pensieri su “…ed è subito sera…

  1. Pant, pant, sto leggendo tutti i tuoi post ma credo di aver capito. Quando accetterai il tuo lavoro e vedrai dei motivi per amarlo sarà il tuo vero punto di svolta. Da lì potrai ripartire serena.

    1. Hai ragione, e’ il motivo per il quale scrivo qui’ …. Ma di farmelo piacere, impossibile.Per principio, per indole, per esperienza, per carattere, per volonta’…. Mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...