Forza

100_3727

“…dicono che la distanza più breve tra due punti sia una retta. Ma che succede quando quel percorso è bloccato? Quando i sedimenti ne ostruiscono il corso  un fiume cambia direzione procedendo a zig zag invece che in linea retta…quelli che possono sembrare dei meandri sono il percorso più efficiente dalla sorgente alla foce, è la Natura che fa una deviazione. Se due punti sono destinati a toccarsi l’Universo troverà sempre un modo di metterli in collegamento…anche quando ogni speranza sembra persa alcuni legami non si possono spezzare, definiscono quello che siamo e quello che possiamo diventare attraverso lo spazio, attraverso il tempo, lungo percorsi che non possiamo prevedere…la Natura trova sempre una via.”

Annunci

11 pensieri su “Forza

  1. Ho imparato che i sogni…belli, importanti, favolosi, ma avvolte sono impossibili.
    Mi spiace andare contro corrente. Il pensiero è bellissimo e ti auguro di vivere davvero in questo modo, seguendo questi meravigliosi insegnamenti.

    1. Ciao! Non vai controcorrente Themoon, ci mancherebbe. Lo sia tu, lo so io e mi sa che lo sanno anche le persone che passano di quì che certe votle i sogni si infrangono brutalmente…chi non ci è passato?! Quello che desidero io, sinceramente, più che realizzare quello che sogno è mettemri in cammino, iniziare a fare, muovermi, agire, provare, sbagliare, cadere e trovare la forza dentro di me di rialzarmi. E poco importa se non raggiungo tutto quello che volevo, sicuramente durante il viaggio qualcosa di bello succederà! Non pensi?

      1. Ed io te lo auguro, perché forse io non ho ancora la forza per rimettermi in cammino. Perché uno di questi, mi ha spezzato il cuore. Avvolte rendersi conto della bassezza degli altri, può fare molto male.

        1. Certo, male male male male.Ma hai notato quello che hai scritto?…”non ho ancora la forza per rimettemri in cammino”… NON HO ANCORA E RIMETTERMI…. questo vuol dire che uin giorno ce l’avrai di nuovo e ti ci rimetterai… il tempo lenisce le ferite….ti auguro sia presto, molto presto

  2. Patrizia….che dire? amen.
    Queste parole valgono per ogni nostro personale sogno, ogni desiderio, ogni miraggio che aneliamo diventi realtà.
    E allora mi vien da dire ”crediamoci”, abbracciamo gli ostacoli che il destino di mette davanti, sorridiamogli.
    Anche quando sembrano insormontabili, sconcertanti; anche quando ci svuotano di energie.
    E andiamo avanti, certi che il nostro sogno è davvero ciò che vogliamo, e che, prima o poi, è destinato a trasformarsi in reale.
    FORZA.
    Vero ? ce lo siamo dette proprio in questi giorni. Non mollare, e ti giuro che nemmeno io lo farò.

    1. Tu lo sai vero che questa cosa l’ho scritta anche per te , vero?! Crediamoci, non abbiamo nulla da perdere se non l’equilibrio. Ma per avere una vita equilibrata bisogna saper perdere l’equilibrio. Costa, azz se costa ma abbiamo scelta? Non siamo nate per girarci dall’altra parte e scappare.Purtroppo. O per fortuna. Ti voglio immensamente bene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...